Casa vacanze Siena

torre del mangia

Casa vacanze Siena

Il colombaio, la tua casa vacanze a Siena

Siena è una delle città italiane più famose ed è  uno dei posti che in una vacanza in Toscana non può non essere visitata. Siena fa parte da decenni  del patrimonio mondiale dell’UNESCO ed è ricca di bei posti da andare a vedere. Il nostro post vuole mostrarti quali sono le cose da non perdere nella tua vacanza ovviamente trascorsa presso “Il Colombaio” a Casole d’Elsa.

Piazza del Campo

Piazza del Campo è una delle più grandi piazze medievali del mondo e ha una forma inconfondibile a conchiglia. Questo è il luogo in cui, a luglio e ad agosto si svolge il famoso Palio. Nella parte più alta di Piazza del Campo si trova la bellissima fontana di Jacopo della Quercia, chiamata Fonte Gaia. La piazza è stata per secoli il centro della vita della città. Un luogo per celebrazioni, eventi politici e per il mercato.

il campo

Nel Palazzo Pubblico (un edificio medievale dove si trovano gli uffici del Sindaco di Siena, un teatro, e il museo civico con i famosi affreschi di Ambrogio Lorenzetti che rappresentano l’Allegoria del Buono e del Cattivo Governo.) c’è la splendida Torre del Mangia.

Alta 88 metri (oltre 400 gradini) non puoi perderti  la vista meravigliosa che si gode dalla sommità. Da lì la vista è veramente mozzafiato. Si piò vedere tutta la città, la Piazza del Campo, il Duomo e, un po’ più lontano, le colline circostanti.

La Cattedrale di Siena 

Il Duomo ha una tipica facciata toscana gotica ed è uno dei grandi capolavori del tardo medioevo. La parte più bella di questa chiesa, è senza dubbio il suo interno con il meraviglioso pavimento, simbolico ed esoterico; la Libreria Piccolomini con affreschi del Pinturicchio e la Cappella Piccolomini, con alcune statue scolpite da Michelangelo nel XVI secolo

Il Battistero

Appena dietro la Cattedrale, troverai il Battistero. È uno dei siti religiosi più importanti della città. Costruito nel 1325.

Il Complesso di Santa Maria della Scala

Di fronte al Duomo c’è il Complesso di Santa Maria della Scala. Un tempo era un importante ospedale civico, ma ora è il museo più importante della città. L’intero complesso (4 piani) ospita diverse mostre e molti affreschi.

Altri importanti P.O.I. a Siena sono la Chiesa di San Domenico, la casa di Santa Caterina (patrona d’Europa), la Pinacoteca (con capolavori medievali dei più famosi pittori della scuola di Siena)

 

A proposito di cibo

Puoi trovare molti piatti tradizionali a Siena. La cinta senese, il cinghiale e la lepre sono ottimi per le pappardelle alla griglia e per i gustosissimi crostini. Non si può non assaggiare inoltre, le salsicce locali, i formaggi e vari tipi di zuppe.

wild boar

Il tipico cibo toscano è esaltato dai grandi vini locali come il Chianti, il Brunello di Montalcino, il Nobile di Montepulciano e la Vernaccia di San Gimignano.

Il Vin santo è perfetto con i dessert e i biscotti locali.

 

Siena di notte

Ideale è fare una buona cena in un ristorante e poi una lenta passeggiata attraverso gli stretti vicoli.

Le serate a Siena sono molto vivaci grazie ai numerosi studenti provenienti da tutto il mondo che popolano la città e la sera animano Piazza del Campo, le strade della città ed i suoi locali, dalle classiche cantine alle birrerie, dai bar ai club più alla moda .

Durante l’anno c’è la possibilità di assistere a spettacoli teatrali, eventi musicali di ogni genere, spettacoli lungo le strade più frequentate.

 

Contattateci per informazioni